CHI SIAMO

Il progetto vissuto fino in fondo

Arkof nasce negli anni ’70 come laboratorio artigianale, vocazione espressa al meglio con le “Macchine di Leonardo”, modelli in scala realizzati e distribuiti in tutto il mondo. L’azienda, avvalendosi di collaboratori e collaborazioni che hanno condiviso il progetto, ha intrapreso nel tempo un processo di modernizzazione riguardante ricerca e innovazione dedicandosi allo sviluppo di nuove tecnologie e applicazioni ai materiali. In questa fase di crescita, pur mantenendo dimensioni e flessibilità tipiche dell’artigianato, crea una rete di risorse esterne con cui equilibra e completa l’offerta. Il percorso è tracciato; è su questa base consolidata che prendono forma le prime creazioni Arkof nel più puro segno creativo, cooperando con designers con cui condividere la filosofia. Attraverso una rete distributiva che guarda il mercato italiano ma soprattutto rivolge il proprio interesse verso quello estero, Arkof si sta affermando come una realtà nel mondo del design.

Filosofia aziendale

Essere aperti a nuove visioni, accogliere idee innovative, provocatorie e funzionali, concretizzandole in forme inaspettate, servendosi del sapere derivato dall’esperienza, puntando su valori quali la passione, la creatività e la qualità. Arkof si pone come brand capace di diffondere questa filosofia, confrontandosi con le diverse realtà, esportando la propria personalità e il proprio “saper fare”: essere l’accento distintivo, riconoscibile e unico nei contesti della contemporaneità.

Filosofia del progetto

Esperienza e conoscenza materica traducono le idee in una collezione di segni che caratterizzano gli spazi, facendo coincidere funzionalità ed equilibrio estetico. Non arredi ma elementi di personalizzazione di ambienti e contesti diversi, capaci di catalizzare l’attenzione e vestire lo spazio in maniera mai banale. Linee, superfici, volumi, colori per opere da vivere ed ammirare destinate a durare nel tempo.